Pattern per realizzare Cappotto filato Everest

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Cappotto in filato Everest

Cappotto da donna realizzato in filato Everest. Pattern gratuito.

Occorrente

  • Filato Everest Tricot Cafè (70% Lana, 30% Fibra Acrilica: 100 grammi/150 metri): gr.1100

  • Filato Bouclé Tricot Cafè (55% Lana, 45% Fibra Acrilica:50 grammi/70 metri): gr.200

  • Ferri n.6 e n.10

  • 5 bottoni calamita

  • Ago da lana (senza punta)

Difficoltà media

taglia 42

Istruzioni Realizzazione Cappotto Donna filato Everest - Difficoltà Media

Abbreviazioni

accavallare

aumentare

ausiliare

avviare

catenella

colore

contemporaneamente

diminuire/ diminuzioni

diritto

ferro/i

giro/i

gettata

impostare/impostando

incrociare

insieme

lavorare/ lavorazione

legaccio

Marcapunto

maglia

margini

motivi

punto bassissimo

punto

posizionare marcapunto

riga/ righe

rapporto

ripetere

riprendere

ritorno

rovescio 

seguente

spostare marcapunto

uncinetto

volta

voltare

Istruzioni Realizzazione Abito Filato Alpaca

Table of Contents

Punti impiegati

Maglia rasata: 1ferro diritto, 1ferro rovescio

Maglia rasata rovescia: 1ferro rovescio, 1ferro diritto

Treccia su 8 maglie: 1o ferro: a diritto, 2o e 4oferro: a rovescio, 3o ferro: mettere 2 maglie in sospeso sul dietro del lavoro, 2 diritti, lavorare a diritto le 2 maglie in sospeso, mettere in sospeso 2 maglie sul davanti del lavoro, 2 diritti, lavorare a diritto le 2 maglie in sospeso

Ripetere sempre questi 4 ferri

Treccia su 4 maglie destra: 1o ferro: a diritto, 2o e 4o ferro: a rovescio, 3o ferro: mettere 2 maglie in sospeso sul dietro del lavoro, 2 diritti, lavorare a diritto le 2 maglie in sospeso.

Ripetere sempre questi 4 ferri

Treccia su 4 maglie sinistra: 1o ferro: a diritto, 2o e 4o ferro: a rovescio, 3o ferro: mettere in sospeso 2 maglie sul davanti del lavoro, 2 diritti, lavorare a diritto le 2 maglie in sospeso

Ripetere sempre questi 4 ferri

Campione

18 maglie lavorate a trecce doppie =cm

10, misurati dopo il bloccaggio.

Taglia 42/44

Esecuzione dietro

Con i ferri n.6 e il filato Everest avviare 112 maglie e lavorare 4 ferri a maglia rasata rovescia. Iniziare poi la lavorazione a trecce disponendo il lavoro come segue: 1maglia di margine, 1treccia a destra, *2 rovesci, 1treccia su 8 maglie*, ripetere da * a * per altre 9 volte, 2 rovesci, 1 treccia a sinistra, 1maglia di margine. Nei ferri di ritorno lavorare le maglie come si presentano.

Proseguire con questa impostazione fino ad avere 25 intrecci (120 ferri)

Per lo scalfo raglan: chiudere ai lati 10 maglie, poi diminuire 1maglia ogni 2 ferri per 26 volte. Lavorare le diminuzioni all’interno di 5 maglie: ai lati rimarranno 1maglia di margine e 1 treccia su 4 maglie.

Al termine delle diminuzioni chiudere tutte le maglie.

Esecuzione davanti destro

Con i ferri n.6 avviare 64 maglie e lavorare 4 ferri a maglia rasata rovescia. Iniziare poi la lavorazione a trecce disponendo il lavoro come segue: 1maglia di margine, *1treccia a sinistra, 2 rovesci*, ripetere da * a * per altre 2 volte, *1treccia su 8 maglie, 2 rovesci*, ripetere da * a * per altre 3 volte, 1treccia a destra, 1maglia di margine. Nei ferri di ritorno lavorare le maglie come si presentano.

Proseguire con questa impostazione fino ad avere 25 intrecci (120 ferri) Per lo scalfo raglan: chiudere a sinistra 10 maglie, poi diminuire 1maglia ogni 2 ferri per 26 volte. Lavorare le diminuzioni all’interno di 5 maglie: ai lati rimarranno 1maglia di margine e 1 treccia su 4 maglie.

Per lo scollo: dopo aver lavorato 21 diminuzioni raglan a sinistra chiudere a destra 17 maglie e poi, ogni 2 ferri, 4 maglie per 1volta, 3 maglie per 1volta, 2 maglie per 2 volte

Al termine delle diminuzioni chiudere le maglie rimaste.

Esecuzione davanti sinistro

Con i ferri n.6 avviare 64 maglie e lavorare 4 ferri a maglia rasata rovescia. Iniziare poi la lavorazione a trecce disponendo il lavoro come segue: 1maglia di margine, *1treccia a destra, 2 rovesci*, ripetere da * a * per altre 2 volte, *1treccia su 8 maglie, 2 rovesci*, ripetere da * a * per altre 3 volte, 1treccia a sinistra, 1maglia di margine.

Nei ferri di ritorno lavorare le maglie come si presentano. Proseguire la lavorazione in modo simmetrico al davanti destro.

Maniche

Con i ferri n.6 avviare 54 maglie e lavorare 4 ferri a maglia rasata rovescia. Iniziare poi la lavorazione a trecce disponendo il lavoro come segue: 2 rovesci, *1treccia su 8 maglie, 2 rovesci*, ripetere da * a * per altre 4 volte, 2 rovesci.

Nei ferri di ritorno lavorare le maglie come si presentano. Aumentare ai lati 1maglia ogni 4 ferri per 15 volte, all’interno di 1maglia, estendendo la lavorazione a trecce sulle maglie aumentate; al termine degli aumenti il lavoro si presenterà come segue: 1maglia di margine, 1treccia a sinistra, *2 rovesci, 1treccia su 8 maglie*, ripetere da * a * per altre 6 volte, 2 rovesci, 1treccia a destra, 1maglia di margine.

Chiudere ai lati 10 maglie e proseguire per lo scalfo raglan come fatto per il dietro.

Collo

Con i ferri n.10 e il filato Bouclé avviare 10 maglie: lavorare a maglia rasata per 4 ferri, poi raddoppiare le maglie: in ogni maglia lavorare 1diritto e 1diritto ritorto (20 maglie); lavorare per 6 ferri, poi raddoppiare nuovamente le maglie (40 maglie); proseguire a maglia rasata per circa cm.58, poi dimezzare le maglie (20 maglie); lavorare per 6 ferri, poi dimezzare nuovamente le maglie (10 maglie). Lavorare ancora 4 ferri e chiudere tutte le maglie.

Confezione

Cucire i fianchi. Chiudere e montare le maniche. Riprendere le maglie dello scollo e lavorare 4 ferri a maglia rasata rovescia. Cucire i bottoni: 2 subito sotto il bordo scollo, sulla prima e sulla terza treccia da 4 maglie, gli altri 3 a cm.16 di distanza uno dall’altro e sulla seconda treccia da 4 maglie.

Piegare a metà nel senso della lunghezza il collo bouclé, rovescio all’interno, e cucirlo alla base del bordo di finitura a maglia rasata rovescia dello scollo, arricciando le 10 maglie di avvio e chiusura (vedere foto). Fissare e tagliare tutti i fili.

Lavare in acqua fredda con detersivo delicatissimo, sciacquare bene e stendere in piano.

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Filati Moda: come rendere i tuoi lavori unici

Per questa stagione abbiamo tante novità da mostrarvi! Per chi volesse realizzare dei lavori particolari, con sfumature o scala colori originali, abbiamo la nostra sezione Filati Moda. Dato che ormai le temperature si stanno alzando, vi proponiamo alcuni dei nostri filati in cotone. Iniziamo subito dalla novità: l’Infinity Cotton, il quale si rinnova nei suoi

Read More »

Strumenti utili per la maglia

Per chi lavora a maglia sono state pensate alcune soluzioni per facilitare il lavoro, oggi parleremo di alcuni accessori che aiutano sia chi è alle prime armi, sia chi è più esperto nel campo. Partiamo dal più classico, l’uncinetto ergonomico. Qual è la differenza tra gli uncinetti ergonomici e uncinetti normali? Gli uncinetti ergonomici hanno

Read More »

Filati di stagione, i consigli di Tricot Café

FILATI DI STAGIONE Vi state godendo anche voi il sole di Marzo? Anche se siamo in zona rossa o arancione il nostro sito www.tricotcafe.com è attivo… ma c’è di più! Fine a fine lockdown le nostre spedizioni sono gratuite, non potevamo mica lasciarvi a mani vuote! Nuovi filati colmeranno il vostro lockdown, e per prepararvi

Read More »

Ovetti di Pasqua

Avete già pensato a cosa realizzare per Pasqua? Noi abbiamo un’idea molto carina e divertente da realizzare! Si tratta degli ovetti, ma questa volta in due colori con alcune particolarità. Adatto anche a chi è alle prime armi, questa uova di Pasqua regalano colore e vivacità alla tua casa! Possono essere realizzati con due tipi

Read More »

Dolori causati dall’uncinetto e dai ferri

Lavorare con l’uncinetto o ai ferri ci porta tanti benefici di cui a volte ci dimentichiamo o finiamo col sottovalutare. Ci sono varie testimonianze di persone che hanno trovato giovamento con questa attività, “Chrochet Therapy” ovvero sia la Terapia dell’Uncinetto. Aiuta la mente, stimolando la creatività e le abilità cognitive, e aiuta noi stessi a

Read More »
scialle-paillettes-tricot-cafe

Scialle Filato Paillettes by Tricot Café

L’aria calda della primavera si sta facendo sentire, le giornate si allungano, e la brezza diventa quasi una piacevole carezza. Ma è ancora presto per mettere via i giacconi e gli abiti invernali che ci proteggono dal freddo invernale. Per questo abbiamo deciso di proporvi uno scialle da poter usare in diverse occasioni, ora che

Read More »